martedì 21 novembre 2017

Stinco di maiale alla birra

Stinco-di-maiale-alla-birra
Stinco di maiale alla birra

Buon pomeriggio cari amici del web, oggi vi parlo di una ricetta golosa che ha fatto leccare i baffi persino a mio figlio di tre anni che ogni tanto si ricorda e mi chiede di mangiare lo "stinco di maiale".
Nonostante la sua bontà, la sua preparazione è di una semplicità disarmante! Fatta la marinatura nella birra, vi basterà raccogliere in teglia tutti gli ingredienti e infornare per un'ora abbondante.
Per questa ricetta ho utilizzato una birra lager del microbirrificio campano KBirr. Per ulteriori informazioni su questa birra clicca qui: http://stunningcooking.blogspot.it/2017/10/birra-kbirr-microbirrificio-campano.html
oppure qui: Birra KBirr 
Kiss...e alla prossima ricetta

 
Ingredienti per 2 persone
1 stinco di maiale
1 birra lager KBirr
4 carote
2 patate
1 vaschetta di funghi champignon
due manciate di piselli surgelati
sale e pepe q.b.
un rametto di rosmarino
Difficoltà bassa - circa un'ora e un quarto di cottura a 190 gradi



Procedimento
Marinate lo stinco di maiale nella birra per un paio d'ore insieme con gli aromi.
Trascorse le due ore, accendete il forno a 190 gradi. Pelate le patate, le carote e sciacquate i funghi. Tagliate a cubetti le patate e a rondelle le carote. Nella teglia con lo stinco e la birra raccogliete le carote, le patate, i funghi e i piselli. Salate e pepate. Io non ho aggiunto olio trattandosi di un pezzo di carne grassoso, ma nulla toglie che se preferite potete aggiungerne un po'.
Cuocete per un'ora e un quarto circa. Buon Appetito!!!
Da accompagnare con una birra Kbirr!!!

Stinco-di-maiale-alla-birra

Stinco-di-maiale-alla-birra

Stinco-di-maiale-alla-birra

Stinco-di-maiale-alla-birra
Stinco-di-maiale-alla-birra


Se ti è piaciuta la ricetta visita la mia fanpage e clicca mi piace:
 https://www.facebook.com/cucinamiaquantotiamo
  

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta liberamente la mia ricetta

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...